Registrazione brevetto italiano

Ottieni un brevetto italiano e proteggi la tua innovazione con l’aiuto esperto di ABM, la società di consulenza leader nel settore della proprietà industriale

Proteggi le tue idee con la registrazione dei brevetti in Italia

Se sei un innovatore o un inventore con una brillante idea che desideri proteggere in Italia, ottenere un brevetto è il primo passo cruciale per garantire i tuoi diritti di proprietà intellettuale. La registrazione di un brevetto è un passo fondamentale per proteggere le tue idee e le tue invenzioni. Garantisce a chi lo detiene l’esclusività nell’utilizzo e nella commercializzazione dell’oggetto brevettato, fornendo un importante vantaggio competitivo sul mercato. Gli esperti di ABM Agenzia Brevetti & Marchi S.r.l. possono aiutarti a depositare il tuo brevetto e a proteggere le tue invenzioni con professionalità e competenza. Abbiamo l’esperienza e le risorse necessarie per guidarti attraverso il complesso processo di registrazione del brevetto, assicurandoci che la tua proprietà intellettuale sia tutelata in modo efficace e conforme alla legge.

Cosa offriamo

Valutazione dell'invenzione

Analizziamo la tua invenzione per valutarne la novità e la capacità inventiva, fornendoti una consulenza sulle possibilità di ottenere un brevetto.

Preparazione della domanda di brevetto

Produciamo una domanda di brevetto dettagliata e completa per aumentare le tue probabilità di ottenere il brevetto.

Rappresentanza presso l'Ufficio Brevetti

Presentiamo la tua domanda di brevetto presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) e gestiamo ogni comunicazione con l’ente competente.

Contraddittorio e risoluzione delle obiezioni

Se l’UIBM solleva obiezioni durante l’esame della domanda, ci impegniamo nel contraddittorio per superarle e garantire il rilascio del brevetto.

Mantenimento del brevetto

Ti assistiamo nel mantenere il tuo brevetto attivo e protetto nel corso degli anni, garantendo il pagamento delle tasse di mantenimento.

Affidati a noi per la tua tutela

Garantiamo un supporto esperto e risorse necessarie per guidarti attraverso il complesso processo di registrazione del brevetto in Italia, assicurandoci che la tua proprietà intellettuale sia tutelata in modo efficace e conforme alla legge.

w

Contattaci

Richiedi una consulenza personalizzata e inizia a proteggere le tue idee dal momento stesso della loro concezione.

Come ottenere un brevetto in Italia

Per ottenere un brevetto in Italia, è necessario presentare una domanda presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, con sede a Roma. Questa domanda deve comprendere una serie di documenti essenziali, tra cui una dettagliata descrizione dell’invenzione, le rivendicazioni che definiscono i diritti di brevetto, i disegni o schemi che illustrano l’invenzione, un riassunto chiaro e conciso e la ricevuta del pagamento delle tasse di deposito.

Una volta presentata la domanda, gli effetti del brevetto iniziano a decorrere dalla data di pubblicazione, di solito dopo il 18° mese dal deposito, oppure dalla data di notifica della domanda ad un presunto contraffattore. Successivamente, l’Ufficio Brevetti Europeo condurrà una ricerca di anteriorità per valutare la novità, la capacità inventiva e l’applicazione industriale dell’invenzione. Questo processo permette alle Divisioni di Esame dell’UIBM di condurre anche un esame di merito.

Se durante l’esame vengono sollevate obiezioni, è possibile aprire una fase di contraddittorio con gli Esaminatori per superarle. Dopo circa 20-24 mesi, in assenza di obiezioni da parte dell’UIBM, il brevetto viene rilasciato.

La protezione del brevetto dura venti anni dalla data di deposito della domanda, subordinatamente al pagamento annuale di tasse di mantenimento a partire dal quinto anno. È importante mantenere aggiornati i pagamenti delle tasse, altrimenti il brevetto verrà considerato scaduto.